Approdi su quest'isola chi ama e fa amare la cucina

lunedì 28 luglio 2014

CROSTATA DI FRAGOLE VEGANA


DOSI PER: 6-8 persone
TEMPO DI PREPARAZIONE: 1 ora circa

INGREDIENTI: Per la base 150 gr di farina integrale di tipo 2 (o di farro), 100 gr di zucchero di canna, 1/2 bustina di cremor tartaro (o lievito per dolci), 1/2 bicchiere d'olio di semi biologico, scorza di limone grattugiata, un goccio di liquore (o succo di frutta biologico), poco latte di mandorla o avena, marmellata di frutta.
Per la crema 200 ml di latte di mandorla, 1 cucchiaio di farina di farro (o di riso), 1 cucchiaio di zucchero di canna, scorza di limone.
Fragole fresche

Beati voi che siete in procinto di partire per le vacanze... Io lavorerò tutto il mese di agosto.... Beh, almeno quest'anno non patirò il caldo in città visto che sembra di essere a novembre. Spero per voi che cambierà presto questo tempo pazzerello e che possiate prendere tanto sole e divertirvi allegramente. Io resisterò stoicamente fino a settembre quando forse riuscirò a far coincidere una settimana di ferie con quelle del mio maritino. Eh si, quest'estate ancora niente ferie insieme e se devo dirvela tutta ogni tanto mi sembra di essere al pit stop della formula uno: ci incontriamo al cambio turno, ci passiamo la pupetta e via, si ricomincia a correre! Che vita... Spero davvero di riuscire a rallentare un po' i ritmi nei prossimi mesi.
Ma torniamo a voi e alle vostre vacanzine... Oggi vi propongo una torta vegana, molto sana ma appetitosa. Ideale per prepararsi per la prova costume :-)) E' con le fragole, in effetti è da un po' che volevo postarla ma tra le varie corse della mia vita è stata dura trovare il tempo per farlo. Stasera con la pioggerella fuori dell'ennesimo temporale di questi giorni ho deciso di dedicare un po' di tempo al mio amatissimo blog. Vi lascio la ricetta, un abbraccio a tutti voi e buone vacanze!



Ho mescolato in una ciotola la farina, lo zucchero e il lievito.









Ho quindi aggiunto l'olio, il liquore e ho mescolato bene con la forchetta
Ho unito la scorza di limone grattugiata e poco latte di mandorla. Ho continuato impastando bene con le mani
Fino ad ottenere una palla di impasto liscia e soda

Ho lasciato riposare l'impasto 15 minuti in frigorifero poi l'ho stesa sottile con il matterello su un foglio di carta da forno.
Ho farcito con la marmellata








Ho ripiegato i bordi della crostata lasciandoli un po' più alti rispetto al livello della marmellata e ho infornato in forno statico a 180°C per circa 40 minuti
Durante la cottura della base ho preparato la crema alla mandorla mescolando con la frusta il latte, la farina e lo zucchero. Quindi ho messo la crema sul fuoco lento continuando a mescolare.
Dopo pochi minuti la crema si è addensata. Ho spento il fuoco e ho aggiunto un pezzetto di scorza di limone mescolando bene.
Ho sfornato la torta
L'ho farcita con la crema (una volta raffreddata e dopo aver rimosso la scorza di limone)
Ho ricoperto la crema con le fragole tagliate a fettine sottili
E voilà! Ecco la torta, fresca e gustosa!

Buon Appetito cari amici
e ... buone vacanze!


6 commenti:

  1. buonissimaaaaaa anche io oggi fragole!!!!! Spero che ti possa godere al più presto il meritato riposo!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mariangela, un mega abbraccio! Speriamo...

      Elimina
  2. troppo golosa!! Sai che ho ancora le fragole delle mie piante, magari provo a rifare questa tua crostata in mini crostatine (non ne ho tantissime di fragole, ma un pò ancora riesco ad averne) un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia. In effetti io l'ho fatta un po' di tempo fa ma poi la ricetta è decantata nel mio computer... Spero tu riesca ad avere ancora abbastanza fragole per provarla. E' buona! Un bacio

      Elimina
  3. Golosissimaaaa, complimentiiiii <3
    Ti abbraccio
    ciaoo

    RispondiElimina