Approdi su quest'isola chi ama e fa amare la cucina

domenica 30 marzo 2014

SPAGHETTI DI KAMUT CON CALAMARI E CARCIOFI


DOSI PER: 2 persone
TEMPO DI PREPARAZIONE: 15 minuti

INGREDIENTI: 180 gr di spaghetti di kamut, 3 carciofi, 350 gr di calamari freschi, uno spicchio di aglio, un bicchiere di vino bianco secco, olio e.v di oliva, sale

Ah, che voglia di tornare al mare... Guardo questo piatto e mi sembra di sentire le onde... Siamo stati al mare a metà marzo in una settimana di sole splendido e clima meraviglioso, è stata una vacanza bellissima all'insegna del movimento (tanto, dietro alla nostra piccola creatura), il cambiamento della routine (non lo chiamo relax per il motivo di cui sopra) e il cibo buono. Che splendore...  Ci siamo "sfondati" di pesce, mangiando qualche volta al ristorante ma anche cucinando a casa. Questo piatto unisce i calamari ai carciofi di Bordighera, un connubio che ho letto sulla lavagnetta di un ristorante e  ho avuto subito voglia di imitare. Vi dirò che i carciofi con i calamari ci stanno benissimo, se sono buoni come questi, poi, è ancora meglio. Qui dalle mie parti così buoni non li ho più trovati.  Perché gli spaghetti al kamut? Dai, lo so che ve lo state chiedendo... Motivazione molto meno nobile, avevo un pacchetto già aperto in cucina e ho deciso di provarli. Però vi posso assicurare che sono molto buoni, super digeribili e tengono benissimo la cottura.  Provate a farli, sono sicura che vi piaceranno tanto e la preparazione è molto semplice. Vi chiedo scusa se questa volta non ho fatto le foto dei passaggi ma ero un po' di corsa... Adesso vi saluto, sto ascoltando la Littizzetto in tv da Fazio e ridendo non riesco più a scrivere :-))  Ciao !



Far bollire in una pentola capiente l'acqua in cui cuocerà la pasta, quindi salare.

Pulire i carciofi (occhio alle spine!): tagliare via le punte, togliere le foglie superficiali fino ad arrivare a quelle più gialle, tagliare i carciofi a metà, rimuovere la "barbetta" con la punta di un coltello e con le forbici tagliare le eventuali punte spinose rimaste all'interno. Tagliare i carciofi in quarti quindi gettarli immediatamente nell'acqua bollente così non diventano scuri.

Lasciar bollire i carciofi per qualche minuto, finché non diventeranno più morbidi, scolarli con la schiumarola e tenerli da parte.

Nella medesima acqua far cuocere gli spaghetti. Durante la loro cottura si può preparare il sugo.

In una padella antiaderente lasciar scaldare un po' di olio e.v. di oliva con uno spicchio di aglio tagliato a metà. Unire i carciofi e lasciarli sfrigolare a fuoco lento. Dopo pochi minuti unire i calamari tagliati a striscioline, aggiustare di sale e bagnare con il vino, lasciandolo evaporare. Rimuovere l'aglio e far saltare il tutto per qualche istante in padella. I calamari vanno cotti pochissimo per mantenerli più morbidi.

Scolare gli spaghetti, unirli al sugo e saltare in padella per amalgamare beneil tutto.  Quindi non resta che... Gustare!!!


Ciao a tutti!
Un grande abbraccio




12 commenti:

  1. L'abbinamento carciofi-calamari ci piace tanto, se penso all'ultima volta che li abbiamo portati in tavola insieme ho un vuoto di memoria, mi sa che è ora di rinfrescarla. I carciofi sono ritornati a fare bella mostra di sè nella nostra dispensa, adesso ci mancano solo i calamari e tu pensa che abbiamo in programma un giretto al mare (in settimana) per fare scorta di pesce buono, anche perchè le pupe gradiscono sia la gita che il bottino.
    Bacioni e splendida settimana
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora non vi resta che correre al mare! Buona scorpacciata di pesce, un bacio alle bimbe

      Elimina
  2. Oh Giadina che meravigliosi spaghetti!!!! anche io amo tantissimo i calamari, i carciofi, questo abbinamento e la liguria :-) eheheheh per forza! ma quale piemontese non va a fare le scampagnate dai vicini liguri? eh! avrei bisogno di fare (molto) movimento anch'io dal momento che sono ingrassata e di parecchio pure! brava davvero :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se vuoi ti presto la bimba, vedi come corri... Grazie Batù, sei troppo carina... Hai ragione, una scappata in Liguria è d'obbligo per noi. Un bacione

      Elimina
  3. Questo abbinamento mi piace tantissimo e la tua pasta mi sta facendo venire fame nonostante abbia già cenato, bravissima Giada, complimenti:)
    un bacione e buon in inizio settimana:)
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La fame vien... Guardando! Mi sembra giusto... Buona settimana anche a te Rosy e grazie!!!

      Elimina
  4. ciao...complimenti per il blog...ti seguo volentieri..un bacio
    passa da me se ti fa piacere
    http://cottoespazzolato.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marty, grazie! Sono passata a "spazzolare" qualche ricetta da te, tante cose buone! un bacio

      Elimina
  5. Bella ricetta! mi viene fame già a quest'ora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma come sei mattiniera! Grazie Franci, un abbraccio :-)

      Elimina
  6. Ma che bontà questa tua ricetta! Complimentiiiii! Io amo moltissimo l'abbinamento dei carciofi con i calamari, li cucino spesso, e questa tua buonissima ricetta la farò al più presto! Mille grazie e buon inizio settimana
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che io invece non li avevo mai provati insieme... E' stata una scoperta. Grazie Bruna, un abbraccio

      Elimina