Approdi su quest'isola chi ama e fa amare la cucina

lunedì 26 ottobre 2015

TORTA SOFFICE AL CACAO CON RIPIENO DI PERE MADERNASSA (ricetta vegan)


DOSI PER: 6-8 persone
TEMPO DI PREPARAZIONE: 50 minuti circa

INGREDIENTI: 200 gr di farina di farro, 150 gr di zucchero di canna, 80 ml di olio di semi biologico, 40 gr di cacao in polvere amaro, 250 ml di latte di avena o riso, 1 pizzico di sale, 1 bustina di lievito naturale (cremor tartaro), 2 pere madernassa.

Avevo promesso una ricetta con le castagne e vi giuro che ce l'ho pronta nel cassetto, una bella torta morbidissima, già cucinata e spazzolata... Ma questa delizia al cioccolato non potevo proprio tenerla lì in attesa di pubblicazione. E' venuta troppo buona (alla faccia della modestia :-)), dovevo condividerla con voi assolutamente subito! Avrete capito che nell'ultimo periodo mi sono data più al dolce che al salato... Continuo a sfornare torte una dietro l'altra. Ma come si fa a resistere? Ci sono le castagne, ci sono le pere madernassa, così dolci e buone... Mmm... Che fame... E' un periodo perfetto per le torte... Ecco quindi questa ricetta, con il prezioso aiuto della mia amica Rosy, appassionata vegana, che tempo fa mi aveva passato una ricetta buonissima per la torta al cacao (che trovate qui). Ho aggiunto un bel ripieno di pere madernassa e voilà il dolce è servito! Vi lascio la ricetta e vi abbraccio tutti con grande affetto. Buon fine mese!


 Mescolare con un cucchiaio la farina, il lievito, il sale
e il cacao.
 In un recipiente a parte mescolare il latte con lo zucchero.
Unire i due composti frullando energicamente con le fruste.
Tagliare le pere a fettine molto sottili.
Foderare una tortiera del diametro di 20 cm con la carta da forno bagnata e strizzata e rovesciarvi mezzo composto. Coprire con le pere disposte a raggiera.
Quindi ricoprire con il restante impasto.
Infornare in forno ventilato a 180°C per circa 40 minuti.
Ed ecco la torta, pronta da mangiare. Unica accortezza, essendo vegana ha la tendenza a sbriciolarsi di più, quindi servitela delicatamente.







A tutti voi un grande abbraccio e in particolare ad Alessandra e alla sua amica strettamente vegana che spero apprezzerà questa ricetta ;-))










8 commenti:

  1. Complimenti per il blog e se ti va passa da me!Buon we ^_^

    RispondiElimina
  2. Che dolce strepitoso cara, adoro i dolci al farro!!!!

    RispondiElimina
  3. Hai ragione, è proprio il periodo giusto per sfornare torte. Ed è quello che faccio anche io con una cucina zoppicante e un'altra col forno a pieno regime.
    E poi, le pere madernassa sono una vera chicca!
    Aspetto di vedere cosa hai sfornato con le castagne, io un plum cake...
    V.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow! Adoro il Plum cake... Pensare che lo cucino di rado, devo assolutamente rimediare. Grazie mille, un abbraccio!

      Elimina
  4. Grazie per le tue parole e la tua vicinanza, un abbraccio grandissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È davvero il minimo Carla! Un bacio a te con il cuore

      Elimina