Approdi su quest'isola chi ama e fa amare la cucina

domenica 29 aprile 2012

COUS COUS DI KAMUT CON VERDURE E GAMBERETTI

DOSI PER: 5 persone
TEMPO DI PREPARAZIONE: 15 minuti

INGREDIENTI: 250 gr di cous cous, 1 peperone giallo, 1 peperone rosso, 1 zucchina, 1 cipolla, 200 gr di gamberetti già sgusciati, qualche foglia di prezzemolo, sale q.b., olio e.v. di oliva

Ho provato a fare il cous cous cercando di ricalcare la ricetta della mia amica Michela (ottima cuoca di cous cous) che però ha un'arma in più essendo imparentata (a sua insaputa) con qualche discendenza marocchina... Dico così perchè ha una bellezza tipicamente nordafricana e questo evidentemente gioca qualche ruolo nella preparazione del cous cous (che infatti a lei viene benissimo).
Nonostante lei parta avvantaggiata ho provato a cucinarlo anche io...
Per prima cosa bisogna specificare che ho comprato del cous cous di kamut in un supermercatino biologico, è davvero molto buono e un po' integrale, ma può essere benissimo sostituito con cous cous normale.

Ho messo in una padella antiaderente a soffriggere la cipolla tagliata a fettine molto sottili con un filo di olio, quando è dorata ho aggiunto mezzo peperone giallo e mezzo peperone rosso tagliati a dadini piccoli, aggiungendo un goccio di acqua.
Ho lasciato stufare per circa 5-6 minuti aggiungendo eventualmente poca acqua all'occorrenza. Poi ho unito lo zucchino tagliato a dadini e mescolato bene. Ho lasciato cuocere coperto per altri 5 minuti. A questo punto ho salato con due pizzichi di sale e aggiunto i gamberetti e il prezzemolo tritato.
I gamberetti non vanno cotti molto per non renderli troppo duri, quindi dopo qualche minuto ho spento il fuoco. A parte ho messo a bollire 250 ml di acqua salata, quando ha raggiunto il bollore ho aggiunto 250 gr di cous cous mescolando con una forchetta per separare bene i grani. Ho spento il fuoco quando il cous cous non è più risultato coperto di acqua (giusto qualche istante) e ho continuato a mescolare aggiungendo un goccio di olio e lasciato coperto a fuoco spento per alcuni minuti.
A questo punto ho unito il cous cous alle verdure e ai gamberetti mescolando con un cucchiaio di legno aggiungendo eventualmente ancora un goccio di olio.
Si può mangiare freddo come antipasto o tiepido al posto del primo, a gusto personale. Un abbraccio a tutti, soprattutto a Michela e buon cous cous!

Per vegani e vegetariani: basta non aggiungere i gamberetti. La versione con le sole verdure è buonissima ugualmente!



con questa ricetta spero di partecipare al contest: A dieta con gusto!
http://vanigliazenzeroecannella.blogspot.it/2012/01/dieta-con-gusto-la-mia-nuova-raccolta.html

3 commenti:

  1. Una vera bontà!!!! Bravissima, baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei carinissima, grazie dei complimenti, li dividerò (io il braccio) con la mia amica Miky (lei la mente)... Ricambio baci!

      Elimina
  2. Questo sì che posso inserirlo invece! Buono buono, grazie mille :)

    RispondiElimina