Approdi su quest'isola chi ama e fa amare la cucina

mercoledì 16 gennaio 2013

TARTINE MON AMOUR


TARTINE AL SALMONE
DOSI PER: 6 persone
TEMPO DI PREPARAZIONE: 10 minuti

INGREDIENTI: 2 confezioni di pane per tramezzini, 100 gr di salmone affumicato a fette, 125 gr di formaggio spalmabile (tipo philadelphia), un goccio di latte, erba cipollina.

SALATINI SPECK E BRIE
DOSI PER: 6 persone
TEMPO DI PREPARAZIONE: 15 minuti

INGREDIENTI: 1 rotolo di pasta sfoglia, 100 gr di brie, 50 gr di speck affettato fine, mezzo bicchiere di latte.

Eccomi tornata su questi schermi... Sono sparita per un po', diciamo che me la sono presa comoda sotto le feste. Ho avuto un po' di allergia al computer, scarsa voglia di riaccenderlo. Ma la voglia di cucinare, quella no, non è mai mancata! Ho fatto tanti pasticci e mi fa piacere condividerli con voi...
Scartabellando le fotografie dei piatti che ho cucinato mi ha attirato questa ricetta di tartine che ho preparato per un dopocena con amici prima di Natale. Non avevo voglia di fare una vera e propria cena, anche perchè in quel periodo si mangia già sempre così tanto... Quindi ho organizzato un mini party con tartine, spumante e panettone, per scambiarci gli auguri. L'importante è la compagnia, un gruppo di amici giusti e voilà la serata è servita. E le tartine si accompagnano bene a questa atmosfera.
Le tartine al salmone sono piaciute tanto e per queste devo ringraziare la mia collega Daniela, fonte inesauribile di ricette super sfiziose, che me le ha fatte assaggiare qualche tempo fa. Sono facilissime da preparare e danno un ottimo risultato.
Rinnovandovi gli auguri per questo nuovo super anno appena cominciato, vi lascio la ricetta e vi abbraccio fortissimo!



Partiamo quindi dalle tartine al salmone. Ho messo 125 gr di philadelphia nel mixer con un goccio di latte e ho frullato bene per ottenere una crema omogenea facile da spalmare. Quindi ho aggiunto l'erba cipollina tritata.





Ho preso una fetta di pane da tramezzini (è di forma rettangolare, nella confezione ci sono 5 fette), l'ho spalmata con la crema così ottenuta.






Ho adagiato alcune fette di salmone e ho ripetuto il tutto concludendo con un terzo strato di pane.





Ho tagliato con il coltello il tramezzino a tre strati così ottenuto fino ad ottenere dei quadratini di forma il più possibile omogenea.







Li ho infilzati uno per uno con lo stuzzicadenti e li ho sistemati sul piatto di portata. La dose che vedete nella foto è di due tramezzini a tre strati.
Sono davvero stuzzicanti e fresche queste tartine...

E adesso passiamo ai salatini speck e brie...

Ho messo nel mixer il brie con un goccio di latte e ho frullato bene fino ad ottenere un composto fluido.






Ho reso la pasta sfoglia di forma rettangolare, quindi l'ho cosparsa con il formaggio.






Ho coperto il formaggio con le fette di speck.







Ho arrotolato la sfoglia come nella foto, prima da un lato, poi dall'altro.







Ho così ottenuto una specie di salame che ho tagliato a fette di circa 1 cm di spessore.






Ho posizionato le fette sulla carta da forno e le ho cotte in forno a 170°C per circa 10 minuti.






Ecco i salatini appena sfornati.








Ed ecco serviti anche i salatini!



Buona giornata a tutti!!!








8 commenti:

  1. Tra salatini e tartine credo che diventerei matta: non esiste pane più buono di quello al latte da fare con philadelphia e salmone. Sarei in grado di mangiarne a tonnellate!! Bravissima Giadina! :D Che belleee! :D Un abbraccione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely, questo pane per tramezzini è sfiziosissimo... Non sarà super salutare ma non si può resistere, hai ragione. Un bacione!

      Elimina
  2. Ciao Giada e bentornata!
    Buonissime le tartine al salmone, veloci da fare e anche veloci da mangiare! E poi i salatini, uno tira l'altro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Any, hai ragione, uno tira l'altro e non finiresti mai... Un abbraccio

      Elimina
  3. Adoro queste ricettine che sono un'ottima alternativa agli snack già pronti per aperitivi o merende! Mi sa che quella dei salatini la provo per la festa di compleanno del mio cucciolo! Grazie!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so Chiara che adori gli aperitivi home made! Ho ancora ben in mente quel tavolo imbandito che hai preparato per un rinfresco per il battesimo. Che meraviglia!!! Sono sicura che il compleanno del tuo bimbo sarà un'altra festa speciale. Un bacione

      Elimina
  4. Sfiziosissimi i tuoi antipastini!!!!Mi sono copiata subito la ricetta,quelli con la pasta sfoglia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gwendy, grazie mille! Sono passata a vedere il tuo blog, hai tante ricette sfiziose... Mi sa che copierò moltoo anche io. Un bacione!

      Elimina