Approdi su quest'isola chi ama e fa amare la cucina

giovedì 17 maggio 2012

CESTINO DI PARMIGIANO CON ZUCCA E CIOCCOLATO


DOSI PER: 2 persone
TEMPO DI PREPARAZIONE: 1 ora

INGREDIENTI: 150 gr di polpa di zucca già pulita, 50 gr di amaretti, 50 gr di cioccolato fondente (anche avanzi dell'uovo di pasqua), sale q.b., 150 gr di parmigiano circa, un cucchiaio di pangrattato, olio e.v. di oliva

Vi starete chiedendo se sono impazzita... Forse un pochino... Ma l'idea non è nata così dal nulla. Tutto merito del contest  Come ti riciclo l'uovo di Pasqua. Mi sono scervellata per parecchi giorni alla ricerca di un piatto salato da cucinare con il cioccolato. Poi ho pensato a quanto adori il parmigiano con il miele, accostamento dolce-salato per eccellenza e così ho deciso di sperimentare la coppia parmigiano-cioccolato. Vi chiederete...Perchè? ...E io rispondo... Perchè no?
E poi qual è la verdura che meglio si accosta al gusto dolce del cioccolato? Ma ovviamente la zucca, così zuccherosa di natura da essere abbinata anche ai dessert. E così è partito questo piatto...Vi racconto la storia...

C'era una volta una zucca che era stata raccolta nell'orto di famiglia e poi messa nel surgelatore.

L'ho scongelata e fatta cuocere in un pentolino con un goccio di olio e.v. di oliva e un goccio di acqua con il coperchio finchè non si è ridotta in una poltiglia morbidissima. A cottura quasi ultimata ho aggiunto un pizzico di sale. Ci vogliono circa 20 minuti.







Mentre la zucca cuoceva ho tritato il cioccolato fondente in grani grossolani con un coltello.







Ho preso gli amaretti e li ho pestati e sbriciolati con le mani, anche loro in modo non troppo fine.







In una piccola padella antiaderente ho grattugiato il parmigiano creando una spolverata omogenea su tutta la superficie (circa 70 gr), ho acceso il fuoco a fiamma bassa e ho aspettato che sciogliesse.






Quando il parmigiano si è presentato così ho spento il fuoco e aspettato che si intiepidisse.





A questo punto con una forchetta molto delicatamente ho staccato la cialda di parmigiano dalla padella e l'ho adagiata sul fondo di un bicchiere ribaltato per dare la forma del cestino.






Ho aspettato alcuni minuti, giusto il tempo perchè la cialda si indurisse un po'.
Nel frattempo ho tolto la zucca dal fuoco, ho aggiunto un cucchiaio di olio di oliva, un cucchiaio di pangrattato, il cioccolato tritato (lasciandone un po' per la guarnizione) e gli amaretti sbriciolati, mescolando bene.
Ho capovolto la cialda (deve essere ancora un po' morbida per permettere di lavorarne la forma) e ho riempito il cestino con due cucchiai del composto.
Ho spolverato con il cioccolato rimasto e ho servito ancora tiepido.




E' una preparazione un po' lunga ma alla fine il suo sapore dolce-salato può dare soddisfazione...


Io l'ho proposto come antipasto...


Un saluto a tutti con grande affetto!!!

Con questa ricetta partecipo al contest:


Come ti riciclo l'uovo di Pasqua

2 commenti:

  1. Grazie di partecipare al nostro contest con questa ricetta. In bocca al lupo! :)

    RispondiElimina