Approdi su quest'isola chi ama e fa amare la cucina

domenica 27 marzo 2022

CAPONATA DI CARCIOFI



DOSI PER: 6-8 persone
TEMPO DI PREPARAZIONE: 50 minuti circa

INGREDIENTI: 5 carciofi, 1 limone biologico, 1 cipolla di Tropea, 1 spicchiò di aglio, 2 gambi di sedano,  1 cucchiaio di capperi sotto sale, 4 cucchiai di olive taggiasche, 1 ciuffo di prezzemolo tritato, 2 tazzine da caffè di aceto di mele, 3 cucchiaini di zucchero, sale q.b., olio evo q.b.

Ciao a tutti! Eccomi! Giuro che non sono sparita. Quando i miei bimbi sono diventati un po’ più grandi e mi hanno permesso del tempo libero in più l’ho subito occupato leggendo libri. Bellissimo ricominciare a leggere, per un po’ di anni l’avevo messo da parte... Peró il mio blog è rimasto in stand by ad aspettare qualche ricetta interessante che mi permettesse di tornare in vostra compagnia. 
Ecco quella che fa al caso nostro. 
Intanto grazie a Fernanda che mi ha fatto scoprire l‘Esistenza di questa divina caponata di carciofi e grazie di cuore A “Mani Amore e Fantasia” per avermi fornito una ricetta super! (La trovate qui )
Ecco dunque la mia versione, spero vi piaccia. 
Un abbraccio!

Ho pulito i carciofi: tolto il gambo (si può tenere da parte la sua parte più tenera tagliata a fettine per un buon risotto), tagliato le punte, tolto le foglie esterne fino ad arrivare alla parte gialla, 

tagliato ancora le punte un po’ per arrivare alla parte più tenera, tolta la barbetta interna.
Poi li ho tagliati a fettine sottili.
Ho spremuto il limone in un contenitore pieno d’acqua e ho inserito le fette di carciofi per mantenerle chiare.
In una padella ho scaldato dell’olio e messo la cipolla tagliata a fettine sottili con lo spicchio d’aglio tagliato a metà. 
Ho fatto soffriggere a fuoco lento per pochi minuti, poi ho unito il sedano tagliato a rondelle, il prezzemolo tritato, 
le olive denocciolate, i capperi ben lavati sotto l’acqua e proseguito la cottura per 10 minuti circa sempre a fuoco lento. 

Quindi ho tolto l’aglio, unito i carciofi ben scolati, aggiustato di sale, insieme a poca acqua. Ho continuato la cottura a fuoco lento coprendo in parte la padella con un coperchio per 15-20 minuti circa. 
Nel frattempo ho preparato le 2 tazzine da caffè piene di aceto con dentro 3 cucchiaini di zucchero. 
Ho unito ai carciofi e proseguito la cottura a fiamma più vivace senza coperchio per 10 minuti.
Ho lasciato raffreddare i carciofi e poi unito un filo di olio evo. 

Ed ecco la caponata pronta per essere mangiata

Gnam!


Ciao a tutti!!!



















4 commenti:

  1. Non conoscevo questa ricetta.. sembra proprio buona.

    RispondiElimina
  2. E' un piatto che adoro, ottimi i carciofi!!!

    RispondiElimina
  3. Bentornata, per il tuo ritorno hai scelto una ricetta che incontra decisamente il mio gusto! A presto

    RispondiElimina
  4. Buonissimi i carciofi, proverò la tua ricetta!!!

    RispondiElimina